Istituto Statale Istruzione Superiore Keynes Gazzada Schianno J.M. Keynes

Istituto Statale Istruzione Superiore
I nostri encomiabili sette

I NOSTRI ENCOMIABILI SETTE: UNA LODE E SEI CENTO NEL NOSTRO ISTITUTO.  

Si tratta di Lorenzo De Marco (5 AI), Alessia Ciotti, Sara Scaltrito (5 AR), Lara Mancuso (5 BI,) Fabio Piccinelli (5 AA), Marina Bogani (con LODE) e Sabrina Bronzi (5 AS).

Non è stato un anno facile per gli studenti del quinto anno che hanno dovuto negli ultimi mesi di scuola navigare a vista insieme ai loro docenti, senza sapere preventivamente come sarebbe stato il loro congedo finale dalla scuola secondaria di secondo grado.

Hanno dovuto rinunciare alle relazioni umane e a confrontarsi con i loro compagni e con i loro docenti in modo diretto e naturale: elementi significativamente importanti per chi si appresta a prepararsi per il tanto auspicato esame di Stato. Hanno dovuto abituarsi a una nuova modalità di apprendimento non solo didatticamente, ma anche emotivamente. Ogni aspetto didattico, prima così scontato, è stato vagheggiato e rimpianto e la didattica a distanza si è sostituita al “vecchio” modo di vivere la scuola. 

Infine la notizia, comunicata e confermata solo il 16 maggio, (poco più di tre settimane prima della fine della scuola) di un esame diverso: nessuna prova scritta e un orale che conteneva al suo interno le prove sostitutive degli scritti non effettuati. Ecco, quindi, pronti a rimboccarsi le maniche e a ripartire!

I nostri complimenti vanno a tutti gli studenti che grazie al loro impegno, alla loro costanza e alla loro tenacia hanno conseguito buoni risultati e in alcuni casi persino eccellenti.

Adesso per tutti è tempo di un nuovo inizio: inizio delle vacanze per alcuni, di un lavoro o di un nuovo percorso di studi da intraprendere per altri.

A tutti auguriamo un futuro sereno e pieno di successi professionali!

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.